Il Club   

Affascinati da sempre dallo splendore di vecchie signore della strada, dei vecchi mezzi meccanici da lavoro, le affascinanti due ruote con le loro cromature, sempre di più innamorati di questo fantastico mondo, il solito gruppetto di amici si ritrovava a parlare, scambiando idee e sensazioni, sognare ad occhi aperti di veder realizzarsi il sogno di recuperare un vecchio “macinino” a motore.

 Pian piano alcuni di noi recuperano con varie peripezie vecchi “macinini” e come sempre il gruppetto si riunisce, strombazza nelle strade della nostra città orgogliosi del loro “macinino”.

  Altri conoscenti vengono coinvolti da questa passione senza che nessuno parli di raduni, passeggiate organizzate con le nostre amanti su ruote, fino ad un pomeriggio piovoso, nel conversare viene fuori l'idea di creare un qualcosa dove chiunque poteva scambiarsi informazioni d’ogni genere sui motori del passato, scambiarsi ricambi e sopratutto radunarsi con i propri “macinini”

 Alla metà del 2005, nasce l'idea di creare un gruppo di appassionati, ognuno di noi cerca di darsi da fare in ogni modo, coronando la nostra idea, nasce il Club e in pochi mesi molti appassionati hanno aderito.

 “Il fascino dei motori d’altri tempi.”

Documenti